La pace nel mondo,un’utopia che l’uomo può (potrebbe) trasformare in realtà

La pace nel mondo non è un’utopia. Un’utopia è forse il pensiero,che un popolo quasi sempre pigioniero di se stesso,riesca a liberarsi dalle catene del potere. Potere che trova la sua forma e la su forza nella politica,quando essa fallisce e che possiede tutti i canali dell’informazione. Che si serve del terrorismo per alimentare il suo infinito mercato di morte. Un’industria che non conosce crisi,finanziata dai governi con denaro pubblico. Le guerre ed i disordini,nel mondo sono l’inevitabile conseguenza di una malattia incurabile che colpisce ed annienta il pensiero di chi è stato delegato dal popolo a rappresentarlo,il cancro del denaro. Il parlamento ,luogo di democrazia,è per assurdo il luogo da dove tutto ha inizio…ed il parlamento viene eletto…dal popolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...